Bitcoin Blockchain vede due blocchi stantii in un giorno

Ogni tanto compaiono blocchi stantii sulla catena di blocco Bitcoin. Ma due di solito non appaiono così vicini.

I blocchi stantii appaiono di tanto in tanto sulla catena di blocco Crypto Engine  ma di solito non nello stesso giorno.
Non si tratta di una bandiera rossa per dire, ma i blocchi stantii possono causare alcuni problemi.

I blocchi stantii possono causare una doppia spesa, ma questo accade raramente

Bitcoin ha visto due blocchi stantii sulla blockchain ieri, secondo una ricerca di BitMEX Research, che pubblica rapporti basati su prove su Bitcoin e altre crittocurrenze. I due blocchi stantii sono stati trovati rispettivamente all’altezza di 650.473 e 650.491.

I blocchi stantii accadono di tanto in tanto. Un blocco stantio è stato trovato all’inizio di luglio di quest’anno, e altri due sono stati trovati ad agosto. Anche se non sono particolarmente pericolosi, allora sono alcuni dei modi in cui potrebbero influenzare leggermente la rete. Ma è raro che si presentino così spesso.

I blocchi stantii non indicano nulla di disastroso sulla catena dei blocchi, ma indicano una scarsa propagazione della rete. In altre parole, un blocco stantio „comporta uno spreco di lavoro, una prova di lavoro inferiore, che può rendere la rete meno costosa da attaccare“, ha detto un portavoce della BitMEX Research a Decrypt.

Ha aggiunto che i blocchi stantii possono „avvantaggiare i minatori più grandi, aumentando la pressione di centralizzazione“.

Cosa sono i blocchi stantii?

I blocchi stantii sono blocchi validi che diventano quasi parte della catena dei blocchi, ma si perdono per un pelo. La catena di blocchi Bitcoin opera secondo una regola di fondo che la catena più lunga vince. Quando a più catene concorrenti vengono aggiunti dei blocchi, questi aumentano di lunghezza, e tutti competono per diventare i più lunghi. Durante questa gara, alcuni blocchi di una catena più corta possono essere lasciati indietro, creando blocchi stantii.

Uno dei potenziali rischi di blocchi stantii è che possano dar luogo a una doppia spesa. Il 27 gennaio 2020 si è verificata una doppia spesa di 3 dollari per un blocco stantio, il primo blocco stantio sulla catena di blocco Bitcoin dall’ottobre 2019. Ma è molto improbabile che si sia trattato di un attacco intenzionale.

Non è probabile che una doppia spesa a seguito di un blocco stantio sia intenzionale. Le doppie spese non offrono di solito una grande ricompensa finanziaria, il che rende questo un punto vulnerabile tutt’altro che attraente per i cattivi attori. Inoltre, la natura distribuita della tecnologia a catena di blocco significa che il successo di un attacco dipenderebbe dal controllo del 51% del tasso di hashish minerario della rete, rendendo questo tipo di attacchi quasi impossibile.

Anche in questo caso, una doppia spesa non è nemmeno così probabile. „I blocchi stantii sono abbastanza rari, quindi probabilmente non vale la pena che un attaccante continui a cercare di raddoppiare la spesa nel caso in cui si presentino“, ha detto la BitMEX Research a Decrypt.

Ci sono molti potenziali attacchi di cui preoccuparsi in crypto, ma la possibilità di blocchi stantii non è una di queste.